Il giorno 21 settembre 2024 con sede da definire si svolgeranno gli esami per i colleghi che non hanno potuto ottenere la qualifica di socio ordinario perché non in possesso di tutti i requisiti previsti. La sessione di esame verrà attivata con un numero minimo di candidati.

 

Regolamento esami a Socio Ordinario
I candidati dovranno inviare una domanda di ammissione all’esame – secondo il modulo appositamente predisposto da AGI e reperibile sul sito nella sezione “modulistica” – e un’autocertificazione sul percorso formativo individuale unitamente all’attestazione di versamento di € 150,00 entro il 29 luglio 2024 via mail o via fax.

Il parere della Commissione d’esame riguardo la valutazione dell’esame e conseguente ammissione all’Associazione come socio ordinario è insindacabile e la sottoscrizione della domanda di ammissione all’esame implica l’accettazione della valutazione operata dalla Commissione.
Nel caso in cui il candidato non dovesse risultare idoneo, l’esame potrà essere ripetuto ancora una volta senza costi aggiuntivi a distanza di almeno 6 mesi dal precedente esame.

MODALITÀ DI ESAME

L’esame prevede:

1. la discussione di un elaborato scelto in base alla propria specializzazione, che dovrà essere inviato alla Segreteria Agi almeno entro il 29 luglio per la sessione del 21 settembre

L’elaborato deve essere realizzato personalmente (tesi o elaborati scolastici, o eseguiti con contributi di altri non saranno accettati come prova d’esame*

SARANNO VALUTATI

per gli elaborati peritali:

– Metodologia seguita sulla base delle indicazioni formative dell’Associazione
Esposizione dell’indagine svolta sulla base di una logica scientifica
Chiarezza e precisione del linguaggio
Conclusioni motivate in relazione al quesito posto
Esplicazione chiara di ogni passaggio, supportato dalla rappresentazione grafica dei fenomeni scritturali, osservati e descritti
Esposizione orale

per gli elaborati di Educazione del Gesto Grafico:

– Elaborazione del Bilancio Grafomotorio
Esposizione degli obiettivi per l’Educazione del Gesto Grafico che tengano conto anche dell’analisi grafologica effettuata
Esposizione degli obiettivi e delle attività di educazione grafomotoria del percorso
Esposizione orale 

 per gli elaborati delle altre specializzazioni:

– Correttezza e coerenza della metodologia seguita
– Semiologia
Correttezza e coerenza dei contenuti grafologici nell’attribuzione di significati ai segni e alla loro interazione dinamica
Correttezza deontologica ed etica
Organizzazione dei contenuti
Chiarezza e correttezza linguistica e formale
Capacità di adeguamento dei contenuti e della forma linguistica alle caratteristiche dell’utente e alle finalità dell’analisi
Impostazione grafica
Esposizione orale

2. La redazione scritta di un elaborato relativo alla specializzazione richiesta dal candidato: relazione di perizia grafica, profilo grafologico (di adulti o di soggetti in età evolutiva), analisi di orientamento/selezione, compatibilità di coppia.

3. Una discussione orale sull’elaborato scritto.

4. La verifica delle conoscenze relative al codice deontologico dell’A.G.I. e dell’etica professionale 

 

CALENDARIO DELLE PROVE

21 settembre 2024 ore 10-14 prova scritta

A seguire le prove orali (vd. precedenti punti 1-3-4).
Le prove orali si protrarranno fino alle ore 17 del 24 marzo 2024.
L’ordine dei colloqui orali seguirà la cronologia della consegna della prova scritta.
Le diverse prove verranno valutate dalla Commissione con un punteggio espresso in centesimi, secondo il seguente criterio:

VALUTAZIONE ELABORATI PRESENTATI = fino a 30 punti
VALUTAZIONE PROVA SCRITTA = fino a 50 punti
VALUTAZIONE CONOSCENZE CODICE ETICO E DEONTOLOGIA = fino a 20 punti

Per il superamento dell’esame è necessario il conseguimento di un punteggio minimo pari a 60/100.

* Il candidato deve autocertificare l’originalità dell’elaborato. L’invio di elaborati privi dei requisiti richiesti sarà motivo di non ammissione e di non restituzione dell’importo d’esame