NELL’AMBITO DEL FESTIVAL MANU SCRIBERE
AGI ORGANIZZA IL SEMINARIO
I GRANDI DALLA SCRITTURA: ALLA RICERCA DELL’AUTENTICITÀ
EVENTO GRATUITO IN PRESENZA
BOLOGNA – 29 SETTEMBRE 2024

0,00

In una dimensione storica il Festival Manuscribere 2024 non può dimenticare – a livello grafologico – personaggi del passato che hanno lasciato il segno nel nostro universo culturale.

Descrizione

 

 

 

EVENTO GRATUITO IN PRESENZA

 

ISCRIZIONE FINO A ESAURIMENTO POSTI. SOLO 40 DISPONIBILI

DALLE 10 ALLE 13

BIBLIOTECA SALABORSA – SALA CONFERENZE
PIAZZA DEL NETTUNO, BOLOGNA

 

 

 

Abstract:
In una dimensione storica il Festival Manuscribere 2024 non può dimenticare – a livello grafologico – personaggi del passato che hanno lasciato il segno nel nostro universo culturale. Tra questi, in terra emiliana, va certamente ricordato Ludovico Ariosto di cui, tra l’altro, ricorre quest’anno il 550° anniversario dalla nascita (1474).
Moretti nel suo I Grandi dalla scrittura ha presentato l’analisi dello scrittore e a Reggio Emilia, città natale del nostro, nel 1974 – a 500 anni dalla nascita – a cura dell’Istituto Grafologico di Urbino e nel 2014 – a 540 anni dalla nascita nell’ambito dei festeggiamenti in suo onore – a cura della sottoscritta la grafia di Ariosto è stata commentata alla cittadinanza.
Si ritiene momento di valore richiamare ed esaminare la grafia di Ariosto, nella cornice del Festival, agli studiosi e agli interessati al discorso grafologico per una valutazione volta ad inquadrarne la persona nel suo ambito di riferimento. Solo per inciso, e nei limiti del tempo disponibile, verrà richiamata anche la grafia di Camillo Baldi, il medico bolognese la cui opera ha rappresentato un importante punto di partenza negli studi grafologici. Pare doveroso rendergli omaggio nella città che ne ha visto i natali prima e ne ha seguito l’attività svolta anche a livello accademico.
Guglielmo Marconi, Nobel per la Fisica di cui nel 2024 si celebrano il 150 anni dalla nascita, è un altro emiliano illustre. Considerato il padre della connessione “senza fili”, Marconi ha rivoluzionato il modo di comunicare, cambiando il corso della storia e dando impulso a un’Era tecnologica che ha plasmato la contemporaneità.
Partendo dall’analisi grafologica che Padre Girolamo Moretti redasse sulla grafia di Marconi, saranno esaminati diversi documenti autografi ai fini di comparare l’attività dello scienziato alla sua umanità, di osservare la spinta innovatrice dei suoi studi in relazione alla sua tenacia e di considerare il suo bisogno di indipendenza e di autonomia in rapporto al suo genio e alle sue intuizioni.

Destinatari: Grafologi professionisti – Studenti di grafologia – Insegnanti e interessati alla materia

Relatori:
Padre Fermino Giacometti, Grafologo, Presidente dell’Istituto Internazionale G. Moretti di Urbino
Iride Conficoni, Grafologa, membro del Dipartimento delle Relazioni familiari ed Età Evolutiva di AGI
Carla Salmaso, Orientatrice, grafologa e formatrice, direttrice della rivista “Scrittura”

Durata: 3 ore

Crediti: 3 crediti formativi

Iscrizioni e informazioni:
È possibile iscriversi con le seguenti modalità:

soci ordinari: tramite DUI-Documento Unico d’Iscrizione (https://sgapro.it/agi/index.php)
soci tesserati e non soci: tramite mail a agiautocertificazioni@gmail.com

A.G.I. NAZIONALE – Via Carlo Simeoni 6 – 60122 ANCONA
Tel. 071/206100 – Fax 071/2117158 – sito internet: www.aginazionale.it

Costo: EVENTO GRATUITO

Si prega di compilare la scheda di iscrizione e la dichiarazione di impegno alla riservatezza per l’anno 2024, che potete scaricare dal sito alla voce modulistica, e inviarle alla segreteria AGI (agiautocertificazioni@gmail.com)

 

 

 

 

.   SCARICA LA LOCANDINA

 

 

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “NELL’AMBITO DEL FESTIVAL MANU SCRIBERE
AGI ORGANIZZA IL SEMINARIO
I GRANDI DALLA SCRITTURA: ALLA RICERCA DELL’AUTENTICITÀ
EVENTO GRATUITO IN PRESENZA
BOLOGNA – 29 SETTEMBRE 2024”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *